Top10 delle anteprime di agosto

Ragazzuoli, salve a tutti e bentornati. Agosto è sempre un mese di semilatitanza, hai tempo e magari anche voglia di scrivere ma ci si ritrova sempre a fare altro. Inoltre i tentativi di recuperare l’ultimo numero di Anteprima dai luoghi di villeggiatura si rivelano essere praticamente sempre vani. Ma ormai agosto è quasi finito ed è il momento di rimettersi in carreggiata, partendo proprio dalla classifica delle anteprime (per i prossimi mesi poi ho dei piani super cool, vediamo quanto ci riuscirò a star dietro).

Quindi gettiamo gli indugi e partiamo al volo con la carrellata delle novità che vedremo arrivare sugli scaffali tra ottobre e novembre, cioè a Lucca.

lucca 2016 poster.jpg

E partiamo con una posizione extra. Pronti via.

Continua a leggere

Toxic Psycho Killers, la morte sublime

Ragazzuoli, salve a tutti e bentornati. È estate, fa caldo, voglia di mare. Ma la fame di letture oscure e conturbanti non cessa mai, quindi è (finalmente) il momento di tornare a parlare di fumetti Hollow Press. Nello specifico, il fumetto di oggi è Toxic Psycho Killer, di Paolo Massagli. Prima di proseguire, però, un avviso. Potrei lasciarmi andare in un paio di inevitabili spoiler sulla trama. Per vari motivi non credo sia una cosa troppo grave ma, se ciò vi spaventa, probabilmente vi basterà saltare il primo paragrafo della recensione e state a posto ma, comunque, siete avvisati.

toxic psycho killer cover.jpg

Continua a leggere

Come (non) scrivere un fumetto di Dark Souls

Ragazzuoli, salve a tutti e bentornati su questi lidi. Oggi ci aspetta un ragionamento dolorosamente faticoso, pieno di acredine e delusione, riguardo un fumetto che in Italia deve ancora arrivare (e visto il risultato, anche se non arriverà mai, poco male). Ma, siccome viviamo nel mondo globalizzato e ormai recuperare pubblicazioni dall’altra parte del globo non è un grosso problema, ho pensato di spenderci comunque due paroline. Oggi tocca parlare dello spin off a fumetti di Dark Souls. Vereor nox.

dark souls cover.jpg

Continua a leggere

Viaggi di nozze atipici: Safari Honeymoon

Ragazzuoli, salve a tutti e bentornati! È tempo di tornare a parlare di graphic novel, sulle pagine di Concretabook, e lo facciamo con Safari Honeymoon, viaggio pazzesco narrato da Jesse Jacobs.

safari honeymoon cover.jpg

Eris Edizioni, il coraggioso editore di capolavori quali il Bibendum di De Crecy o Sandro di Alice Socal, porta in Italia (per la prima volta) un’opera di Jacobs e consegna al pubblico un volume strepitoso. Bestie strane, natura aliena e incontaminata, una narrazione folle capace di catturare il lettore grazie a un tratto chiarissimo dal chiaro retrogusto underground. In Safari Honeymoon ogni cosa che può succedere succede, e ce n’è davvero per tutti i gusti. Vi lascio, al solito, la recensione completa che potete trovare qui. Vi consiglio di darci un occhio e di recuperare il volume (soprattutto visto il poco che costa): non ve ne pentirete.

Non mi resta quindi che augurarvi una buona lettura e… alla prossima!

Commenti un tanto al chilo, episodio 2

Ragazzuoli, salve a tutti e bentornati. Dopo la recensione dell’incredibile (ma drammaticamente poco estivo) Unflattening, dovevo farmi perdonare passando a qualcosa di più leggero. D’altro canto siamo tutti con la testa al mare e abbiamo voglia di fumetti da portare in spiaggia, non di mattonazzi sulla profondità delle nostre percezioni.

Quindi eccoci qua, con il secondo appuntamento con Commenti un tanto al chilo, la rubrica in cui vi racconto brevemente un fritto misto di letture alle quali magari non dedicherei una recensione completa, ma sulle quali vale comunque la pena spendere due paroline. Oggi vi beccate una bella informata, con titoli per tutti i gusti buoni da leggere sotto l’ombrellone. Buona lettura!

P8030001.JPG

Continua a leggere