Home » Le anteprime mese per mese » Top10 delle anteprime di maggio

Top10 delle anteprime di maggio

Salve a tutti e bentornati! Come ogni mese rieccoci a spulciare assieme le novità che ci vengono proposte, alla ricerca di perle nascoste o anche solo di curiosità interessanti. Ma, prima di cominciare, lasciatemi dire una cosina di stampo “generale”.

Ora tutti si aspetteranno che inizi la mia solita tirata contro l’editoriale del signor Gil, d’altro canto non ne parlo male ormai da qualche mese e qualcuno potrebbe iniziare ad insospettirsi. E invece no. Questo mese vorrei complimentarmi con lui per aver avuto il coraggio di prendere una decisione difficile ma, finalmente, condivisibile. E soprattutto senza minacce né insulti. La decisione in questione è di sospendere la distribuzione in fumetteria dei brossurati di Irredeemeble ma di mantenere disponibile quel formato in vendita diretta. Quindi, in fumetteria si troveranno solo gli spillati mentre se uno proprio vuole i brossurati se li ordina dal sito. Una scelta coraggiosa che, per quanto non mi torni comoda dato che io prendevo i volumi, mi sento di appoggiare totalmente. Che sia l’inizio di un cambio di approccio da parte di Italycomics?

E ora via con le novità.

green lantern

10) Lanterna Verde 50 (RW Lion)

Cominciamo con una bella notiziola di costume: il poliziotto di smeraldo arriva a 50 uscite. Potremmo soffermarci sulla generale difficoltà editoriale che sembra vessare, in ogni generazione, il mondo DC in Italia; oppure potremmo ragionare su quanto questo 50 possa essere l’emblema del fallimento dei recente reboot. Magari di queste cove oscure parleremo più avanti. Ora vorrei soltanto ringraziare Geoff Johns per aver preso un personaggio di secondo piano come Hal Jordan ed averlo reso quello che è, circondandolo di comprimari incredibili e di mondi fantastici, creando una continuity organica e credibile. Che Lanterna Verde sia l’unico eroe DC (oltre a Bats e Sups, che però sonbo dei pesi massimi) a raggiungere il numero 50 è un dato incredibilmente importante. Ed è tutto merito di Johns.

9) Capitan Tsubasa – New Edition (Star Comics)

Che dire. Siamo tutti cresciuti con i cartoni animati di Holly e Benji. Star Comics decide, dopo anni, di rieditare questo piccolo classico degli shonen sportivi che ha accompagnato i pomeriggi televisivi di moltissimi di noi. In corposi volumotti da 300 pagine, nemmeno troppo costosi, è un gradito ritorno.

8) Stand up! (Flashbook)

stand upSono stato subito attirato dalla copertina di questo Stand up!. Sarà che sono alla disperata ricerca di uno shojo che sia almeno leggibile, e che fino all’uscita del primo albo di Suzuka (grazie al cielo ormai imminente) non posso star tranquillo, o saranno i toni tenui con cui l’immagine è tratteggiata… Non so, ma sono comunque abbastanza fiducioso per quest’opera di Aiji Yamakawa. Certo, le premesse di trama sono abbastanza idiote, ma il disegno ispira abbastanza e potrebbe riservare delle sorprese. Staremo a vedere…

7) A volte ritornano…

Che dire. Questo mese, oltre alla buona dose di novità, c’è una lunghissima serie di uscite “normali” ma dal lungo periodo che potrebbero sfuggire alla vista. In ordine sparso… La ristampa di Annihilation prosegue con il suo seguito naturale continuando così la roadmap verso il film dei Guardiani della Galassia. Abbiamo poi il terzo volume di The Darkness (finalmente) e il decimo di The Goon, decisamente una delle letture più interessanti e a tratti toccanti che abbia avuto la fortuna di approcciare. Poi abbiamo La Strada per Oz, quarto volume dello splendido adattamento dell’’opera di Baum con i disegni di Skottie Young, e l’omnibus di Wanted di Mark Millar. Sul fronte manga, invece, attenzione che appaiono i nuovi numeri di serie che non comparivano sugli scaffali da un po’ e potrebbero perdersi nel mare di novità. Sto parlando di Dogs (incredibile, non ci speravo più), Zetman, Mpd-Psicho e Knights of Sidonia che più di tutti gli altri mi tiene sulle spine nell’attesa tra un volume e l’altro.

6) Si dà il caso che (Bao Publishing)

Si-dà-il-caso-che 2

Che dire di questo volume? Francamente non lo so. Alla Bao hanno molta fiducia, e in genere non sbagliano opinione. Per quanto mi riguarda, invece, l’immagine di copertina è stata sufficiente a incuriosirmi mentre le poche pagine interne che sono riuscito a vedere mi hanno rapito del tutto. Sarà di certo un viaggio in Giappone atipico quello che faremo assieme a Yumiko, protagonista dell’opera, ma le storie atipiche hanno sempre una marcia in più. Sono fiducioso…

Si-dà-il-caso-che

Quant’è quella questa sequenza?

5) Kick Ass 3 (Panini)

Dopo questo dovrebbe essere finita. Speriamo.

kick ass 3

4) Silver Surfer: Parabola (Panini)

SilverSurfer2

A costo di sembrare svogliato con due descrizioni consecutive troppo corte… Stan Lee e, soprattutto, Moebius. C’è davvero altro da aggiungere?

La potenza visiva di Moebius mi lascia sempre senza parole...

La potenza visiva di Moebius mi lascia sempre senza parole…

3) All-New Marvel Now Prologo (Panini)

Comincia così la seconda ondata di Marvel Now!, il rilancio più o meno riuscito del Marvel Universe. Questo prologo sarà, come quello uscito il mese prima della first wave, più un collage di teaser che altro. Da sfruttare per vedere quali serie potranno incuriosire e quali no. Il mio consiglio, dunque, è di farvi incuriosire, per quanto nel volumetto manchino alcune delle nuove testate più promettenti di questa seconda parte del rilancio potrebbe comunque riservare delle sorprese.

Ed ecco a voi la second wave di Marvel Now! Con tutti i nuovi numeri uno.

Ed ecco a voi la second wave di Marvel Now! Con tutti i nuovi numeri uno.

2) The Wedding Eve (Panini)

Shiki no Zenjitsu

I manga del genere “slice of life” mi sono sempre piaciuti. Moltissimo. Tuttavia è purtroppo abbastanza difficile trovarne di qualità, che non scadano nella banalità o nel pathos esagerato. Un buon lavoro di questo tipo deve saper restare nel seminato, raccontando con pazienza e mitezza, senza foga, uno spaccato di vita, ordinaria o straordinaria che sia. E non è facile.

Prima di inserire questo volume, raccolta di sei racconti brevi, in una posizione così alta della classifica sono andato a leggermi il primo capitolo (sì, lo so, sarebbe illegale) e devo ammettere di essere rimasto molto colpito. L’atmosfera è quella giusta, a permeare le pagine ci sono un senso di calma e una tranquillità d’animo che non vedevo da molto tempo.

E quindi questo The Weddinng Eve si porta subito in testa (o quasi) nella classifica delle novità più interessanti, di quelle che aspetto maggiormente, e si tira dietro di conseguenza una certa responsabilità. Se riuscirà a mantenere le aspettative lo vedremo tra qualche mese, per ora segna il ritorno di un genere spesso dimenticato… e questo non può che farmi piacere.

1) Kingdom Come (RW Lion)

KingdomComeSuperman

E al primo posto non poteva che esserci questa pietra miliare del fumetto supereroistico. Kingdom Come, tradotto con “Venga il tuo Regno”, è una di quelle opere che bisogna leggere. Non è certo una lettura facile, ma è un racconto indimenticabile che ridefinisce la figura e il ruolo del supereroe moderno e pone, assieme a Marvels, le basi del percorso artistico che porterà Alex Ross a scrivere, qualche anno più tardi, la trilogia di TerraX.

Tutti gli amanti o i curiosi del fumetto di supereroi dovrebbero avere quantomeno la possibilità, se non il dovere morale, di leggere questo capolavoro la cui rilevanza è troppo spesso lasciata in secondo piano all’ombra di opere più note.

Kingdom-Come-man-of-steel-2-rumor

Con questo direi che per questo mese è tutto, non mi resta che augurarvi una buona domenica. Alla prossima!

(tutte le immagini appartengono ai rispettivi proprietari)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...