I misteri di Soil New Town

È davvero una fortuna che il mio primo incarico da poliziotto sia stato in questa città. Nell’ultimo anno e mezzo ho avuto a che fare al massimo con cani scapati di casa. Non è raro trovare un posto in cui sembrano tutti così felici?

Soil 1

Salve a tutti e ben ritrovati. Era un po’ che non si recensiva un fumetto nuovo da queste parti: il caos pre e post Lucca impone i suoi ritmi, ed un paio di articoli arretrati e di scadenze imminenti hanno contribuito a rallentare il mio tasso abituale di letture. Ma sto pian piano recuperando. In ogni caso eccoci qua, con in mano il primo volume dell’ormai non più recentissimo Soil, pronti a dire due parole su questa nuova serie di Atsushi Kaneko pubblicata in Italia da Panini. Pronti via. Continua a leggere

Dal pozzo dei ricordi: Witches

Non sei tu a tessere i filo, il fuso non è nelle tue mani. Tu che pensi usando parole umane, non puoi pensare ciò che trascende il semplice linguaggio. Tu non puoi contenere ciò che è più grande di te. E anche se puoi espandere il tuo mondo, non puoi comunque uscire fuori di te. Ciò che riusciamo a raggiungere è solo dentro al nostro mondo. Ci sono cose che noi non potremo toccare mai.

Non dimenticare. Il vero segreto resta tale in eterno.

witches 1 Continua a leggere

Top10 delle anteprime di novembre

Salve a tutti e ben ritrovati! Spero ve la stiate passando bene e vi stiate godendo questi ultimi giorni d’un autunno che praticamente non c’è stato. Ma d’altro canto, come direbbero in Orfani, “non ci sono più le mezze stagioni di una volta”. Dal canto mio sono oberato di cose da fare, di fumetti da leggere, di esami da preparare e di altre amenità di questo tipo. Il risultato è che a guardare le mie giornate, ultimamente, sembra di osservare un collage fatto da mille attività differenti che prendono cinque minuti qua, cinque minuti là, nella maniera meno continuativa possibile. “Ma chissenefrega di come passi le tue giornate”, direte voi. E infatti.

banner

Come ogni mese è giunto il momento di chiacchierare un poco le novità che il mercato ci propone per l’immediato futuro. Quindi bando agli slanci emotivi, almeno a quelli eccessivi, e alle ulteriori perdite di tempo e partiamo.

Noterete che ho deciso di abbandonare il layout che avevo provato per la scorsa classifica: mi sono accorto che mi convinceva assai poco, quindi ne proveremo degli altri in futuro ma per il momento torniamo al caro buon vecchio “nessun layout”. Continua a leggere

Due chiacchiere su Passato, Prossimo. Un’intervista a Emanuele Rosso, seconda parte

Salve a tutti e ben ritrovati. Ecco a voi la seconda parte dell’intervista a Emanuele Rosso, a qualche tempo di dovuta distanza dalla prima che, se ve la siete persa, la potete trovare qui. Questa volta parleremo più nel dettaglio dei contenuti di Passato, Prossimo, della sua storia e dei suoi protagonisti. Ma anche dei suoi tempi narrativi, delle sue ispirazioni, della sua musica e dello spazio che quest’opera vuole occupare nel panorama italiano. Se tuttavia non avete mai letto questo bel fumetto che vi consiglio (trovate la recensione qui), procedete con cautela per non incrinare la godibilità della prima lettura. Non ci sono spoiler eccessivi ma parliamo del finale e amenità varie quindi… avvisati.

BANNER - intervista

Dunque buona lettura! Si parte esattamente da dove ci eravamo lasciati la volta scorsa. Continua a leggere

The Walking Dead, due anni dopo

Salve a tutti e ben ritrovati. Spero ve la passiate bene e che vi siate ripresi dalla Lucca più affollata di sempre. Siamo qui riuniti, che detta così sembra quasi una cosa religiosa ma non lo è, per tornare a chiacchierare allegramente di The Walking Dead. Come forse saprete sto seguendo le avventure di Rick e compagni nel loro economico formato bonelliano, quello che esce in edicola ogni mese (almeno per ora) e che sta alla base dell’ondata di odio che si è riversata sulle porte di Saldapress negli ultimi giorni. Ma non è questo il punto. Già l’anno scorso, dopo le prime dodici uscite, avevo scritto due parole su questa serie e così ho pensato di rendere l’appuntamento annuale. Per fare due chiacchiere e tirare le somme di un anno di avventure, facendo un po’ il punto della situazione su cosa ha funzionato e cosa no. Chiaramente ci saranno, qua e là, spoiler di varie dimensioni quindi state in allerta se non siete in pari almeno con l’edizione da edicola… E detto questo si parte, buona lettura!

twd due anni dopo BANNER Continua a leggere

Lucca Comics and Gente. Tanta gente. Edizione 2014

Salve a tutti e bentornati, reduci e sopravvissuti della kermesse lucchese. Che dire? Anche quest’anno è andata, in un modo o nell’altro. Si sono annunciate novità e piani editoriali, si sono fatti (troppi) acquisti, ci si è andati a stipare negli inadeguati treni per uscire dalla città, si sono scalate le mura… Insomma, le solite cose. Aspetta, le mura? Già, è successo anche questo, ma ne parliamo poi. Cominciamo dall’inizio con questa serie di racconti dall’edizione 2014 di Lucca Comics and Games. Buona lettura!

lucca 2014 2 Continua a leggere