Home » Le anteprime mese per mese » Top10 dell anteprime di aprile

Top10 dell anteprime di aprile

Salve a tutti e, come sempre, bentornati. Come ogni mese è arrivato il momento di tuffarci nella classifica delle novità, che questo giro è stata particolarmente difficile da stilare: eccezion fatta per le solite due o tre bombe imprescindibili, quelle che ti saltano immediatamente all’occhio, ho trovato questo numero di Anteprima abbastanza scarno. Poi però, andandoli a cercare col lanternino, i titoli sugosi hanno cominciato a farsi vedere producendo una classifica tutto sommato interessante e variegata. Quindi… buona lettura!

200 articoli

Tra le altre cose… L’articolo di martedì nel quale abbiamo parlato del progetto Atomico era il duecentesimo articolo di Dailybaloon. Così, a titolo informativo…

10) Punk Rock Jesus (RW Lion)

punk rock jesus 1

Per chi (come me) si fosse perso la prima stampa di Punk Rock Jesus, ecco a voi la riedizione in formato super mega iper.

Devo ammettere una certa colpevolezza per aver lasciato a suo tempo sugli scaffali questa graphic novel di Sean Murphy: all’epoca quello stile così graffiante, volendo sgraziato, non era esattamente nelle mie corde. Ma, si sa, i gusti cambiano ed eccoci qua. Murphy ha sfiorato un Guanto da Forno d’Oro ed è diventato uno dei miei disegnatori preferiti, per lo meno in territorio americano.

punk rock jesus 2

Unica nota dolente… Sarà anche un’edizione di gran lusso, con contenuti aggiuntivi e amenità varie, ma 35 euro rimangono 35 euro. E non sono pochi.

9) L’impero dei morti – Atto secondo (Panini Comics)

impero dei morti 2-1

Del primo atto dell’Impero dei morti avevamo parlato, a suo tempo, in una recensione. Riassunto di quella recensione? Bello come può esserlo un episodio pilota: tanta carne al fuoco ma poi davvero non succede nulla. Rimaniamo in attesa della seconda (e forse terza, quarta, quinta…) parte della storia.

Ed ecco, a sinceramente troppa distanza dal primo atto, la seconda parte. Acquisto obbligato per chiunque speri di capirci qualcosa in questa odissea zombesca-vampiresca di George A. Romero. Peccato solo esserci persi per strada Alex Maleev in favore di un decisamente meno prestante Dalibor Talajic.

impero dei morti 2-2

Che ci posso fare… Maleev era un’altra cosa…

8) Spawn d’Autore – Alan Moore (Panini Comics)

violator

Un albo contenente le storie scritte dallo sciamano per il celeberrimo personaggio ideato, creato, partorito e tenuto ora artificialmente in vita da Todd McFarlane.

Questo speciale, probabilmente il primo di una lunga serie, conterrà Spawn 8 (già presente nel primo omnibus dell’Origin Collection) e lo spin off dedicato a Violator. Di certo non un acquisto obbligato, beninteso, ma rimane un’antologia interessante. Certo avrebbero potuto metter tutto dentro alla raccolta formato Omnibus ma tant’è.

7) Il Giardino delle Parole (Star Comics)

giardino delle parole 1

Conobbi (artisticamente parlando, s’intende) Makoto Shinkai leggendo il manga tratto dal suo primo anime. Quel manga si intitolava La voce delle stelle, ne abbiamo parlato qualche tempo fa, ed era così bello che mi spinse a recuperare e guardare anche l’originale animato. Che non era all’altezza.

giardino delle parrole 2

Uno screenshot dall’anime. L’atmosfera c’è, speriamo renda bene anche nella versione cartacea.

Ora, questo Giardino delle Parole ha seguito lo stesso iter produttivo, sperabilmente con gli stessi risultati: lungometraggio animato di Shinkai, adattamento manga di un altro autore (Midori Motohashi). Il plot è come sempre molto semplice ma a modo suo incisivo: un ragazzo giovane, una donna più grande di lui, un incontro al parco in un giorno di pioggia. Staremo a vedere…

6) Asterix (Panini Comics)

asterix

Panini diventa il nuovo editore italiano di Asterix. È una buona notizia? Sì e no.

Sì, perché da adesso potremo leggere la storia di quella volta che Obelix cadde nel paiolo quand’era piccolo. Per tutto il resto direi che siamo più sul no. Perché con la collana da edicola ancora in corso questi albi sono decisamente, decisamente troppo costosi. Non reggono il confronto.

Saranno in ordine cronologico, avranno una grafica di copertina migliorata, avranno quello che gli pare… Ma costano 12 euro e 90 (contro i 5 e 99 dell’’edizione della Gazzetta) e non hanno, almeno stando al numero di pagine segnalato, nessun tipo di redazionale o di contenuto “aggiuntivo” a renderli più appetibili della precedente versione più economica e più sostanziosa.

Insomma, se volete leggere le avventure dei Galli più famosi di sempre (e dovreste volerlo fare) ma vi siete persi la collezione della Gazzetta… questa è l’occasione che fa per voi. In tutti gli altri casi, correte in edicola.

5) The Wormworld Saga (ReNoir)

wormworld saga 1

Che vi devo dire? Non avevo mai sentito parlare di questo fumetto digitale. Poi apro Anteprima e vedo che ReNoir ne sta per pubblicare la versione cartacea. Sembra interessante, andiamo a vedere sul sito e… Woooooa!

wormworld saga 3

Scopro che il primo volume è interamente leggibile online (http://www.wormworldsaga.com/) e che è bellissimo. Dovrebbe essere una sorta di Narnia 2.0 ma non ho letto una sola riga di testo quindi non lo so, e alla fine non mi importa: quei fondali, quei colori, quell’atmosfera… Lo devo avere.

wormworld saga 2

4) La Distanza (Bao Publishing)

Di quest’albo non sapevo nulla fino a che, per caso, non ho visto su Facebook questa immagine.

la distanza

Quest’estetica, questi colori piatti… sembra una “versione graphic novel” di David Aja, solo che qui per qualche motivo lo stile mi prende di più che non in Occhio di Falco. Sarà il mio lato hipster che avanza…

E non so, ha un che. Non so bene come dirlo, ma c’è qualcosa nell’atmosfera soleggiata di queste tre vignette che mi attira. Sembra quasi di sentire il caldo, il sole, il mare… Poi magari non c’entra nulla con la storia, ma ho una buona sensazione…

E poi mi fido di Bao, soprattutto quando si parla di graphic novels.

3) Va tutto bene (Bao Publishing)

va tutto bene 3

Sempre Bao, sempre graphic novel, sempre albi di cui non so praticamente nulla ma che mi ispirano comunque un botto. Certe volte è tutta una questione di sensazioni…

va tutto bene 2

Anche qui sono bastate poche immagini postate da Alberto Madrigal, l’autore, su Facebook per convincermi. Hanno un non so che di familiare, quegli acquerelli… mi piacciono molto. Credo che per ingannare l’attesa per l’uscita di Va tutto bene, che senza accorgermene è diventato un albo che attendo molto, mi recupererò Un lavoro vero, la precedente opera di Madrigal che purtroppo mi son perso, sempre (ovviamente, direi) Bao.

un lavoro vero

2) The Walking Dead – Guerra Totale (saldaPress)

guerra totale 1

E smettiamola con queste sensazioni a pelle: passiamo a qualcosa di più concreto. Finalmente arriva nell’edizione bonellide da edicola l’arco narrativo che probabilmente attendevo con più ansia: Guerra Totale. Era dai primissimi cicli narrativi di The Walking Dead che non mi sentivo così galvanizzato, così impaziente di scoprire cosa sarebbe successo.

Negan è uno dei personaggi meglio riusciti della serie, sia per la sua caratterizzazione psicologica che per ciò che rappresenta.

guerra totale 2

I suoi attriti, se così possiamo chiamarli, con Rick e compagni sono stati un ottimo antipasto che ci ha preparato lo stomaco. Ma adesso vogliamo le botte vere. E ho l’impressione che ne vedremo delle belle.

1) L’ultima caccia di Kraven (Panini Comics)

ultima caccia di kraven 1

E chiudiamo questa classifica, che come vi dicevo in apertura si è rivelata abbastanza variopinta, con un classico che necessita di ben poche introduzioni. L’ultima caccia di Kraven è una delle storie di supereroi più belle che mi siano mai capitate per le mani.

ultima caccia di kraven 2

De Matteis ha firmato qui un assoluto capolavoro. Mai banale, potente, intimo, indimenticabile. Una ristampa da non perdere, assolutamente.

(tutte le immagini appartengono ai rispettivi proprietari)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...