Home » Recensioni » Concretabook » Sex Criminals, quando il sesso ferma il tempo…

Sex Criminals, quando il sesso ferma il tempo…

Questo tizio ha ucciso mio papà. Poi arrivano le battute, promesso.

È martedì 28 ottobre 1997 e un istante fa questo tizio ha ucciso mio padre e sparato ad altre due persone A quanto pare il mercato azionario è crollato, ieri, e lui ha perso tutto. Tranne una pistola e la paranoia dovuta alla cocaina. Così è venuto qui, alla sede mondiale della BankCorp, per regolare i conti. Mio papà era un contabile. Neanche lo conosceva, quel tizio.

Vorrei credere che mio papà sia morto in modo eroico, magari salvando qualcuno. Magari si è lanciato tra il folle e una signora incinta, chi lo sa. Qualunque cosa, purché non sia così casuale.

Giuro che il sesso e le battute arrivano. Resistete.

sex criminals - cover originale

Salve a tutti e ben tornati per il nostro appuntamento mensile sulle pagine di Concretabook. Questa volta, però, niente graphic novel. Oggi vorrei parlarvi di un fumetto seriale, ovviamente made in Image Comics, pubblicato in Italia da chi-altri-se-non-Bao. Sto parlando di Sex Criminals, di Matt Fraction e Chip Zdarsky.

Sex Criminals è una storia bizzarra, figlia del nostro tempo ed ancor più figlia dell’aria di libertà che pare pervadere la redazione della Image. E secondo me è una storia che, nonostante le sbavature, vale la pena leggere. Per sapere perché, come ogni mese, non avete che da cliccare su questo link e leggervi la recensione completa.

Non mi resta che augurarvi buona lettura e salutarvi, al prossimo mese. Per allora ho in mente di raccontarvi di un fumetto un po’ particolare, probabilmente molto diverso dalla maggior parte delle vostre letture abituali.

CI vediamo il mese prossimo!

Annunci

4 thoughts on “Sex Criminals, quando il sesso ferma il tempo…

  1. Pingback: Top10 delle anteprime di settembre | dailybaloon

  2. Pingback: Black Science, un rocambolesco viaggio nell’Ogniverso | dailybaloon

  3. Pingback: Rocket Girl: glitter, viaggi nel tempo, multinazionali cattive | dailybaloon

  4. Pingback: Ode alle tette | dailybaloon

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...