E adesso…?

Ragazzuoli, salve a tutti e bentornati. Stavolta è proprio il caso di dirlo: ben ritrovati. Tra una cosa e l’altra mi sono trovato a trascurare un po’ questo spazio: l’ultimo articolo che ho pubblicato risale al 26 gennaio, segnando il periodo di tempo credo più lungo che abbia mai passato lontano da Dailybaloon.

Non ho avuto nemmeno l’occasione di fermarmi un attimo, il 13 febbraio, per celebrare il quarto compleanno di questo blogghettino nato dal niente nel 2013 e poi cresciuto poco alla volta fino a diventare quello che è ora. Ma c’è una ragione: non mi sono tenuto lontano da Dailybaloon per negligenza, o per un improvviso disinteresse verso il fumetto, un mondo che anzi mi è caro ora più che mai.

Avevamo chiuso il 2016 scambiandoci un sacco di auguri smielosi, di quelli che piacciono a me, ma anche buttando lì con un teaser di quello che stava per accadere. “Cose si sono messe in moto”, dicevo.

E infatti cose si sono messe in moto, prima lentamente e poi sempre più veloce prendendo la ruzzola e decollando, andando a delineare il percorso che ora mi si pone davanti. Un percorso che è la diretta prosecuzione di quei primi passi fatti aprendo Dailybaloon il 13 febbraio del 2013.

Con l’affastellarsi di idee, di voglia di fare e di alzare l’asticella un po’ più su, la dimensione blog non sembrava e non era più sufficiente. Così, assieme a un gruppo di straordinari collaboratori, è nata l’idea di aprire una rivista di riflessione, discussione, approfondimento, critica del fumetto. La potrete leggere online questa primavera. Ed è a questo che ho lavorato e sto lavorando, assieme al resto della ciurma che presto conoscerete. È per me un progetto gigantesco che mi sta assorbendo del tutto: è fin troppo facile perdere la bussola, lasciarsi spaventare, perdere il controllo della macchina e il senso di quello che si sta facendo. Ma alla fine, e la fine è vicina, ne sarà valsa la pena. Ne sono convinto.

Quindi tenete d’occhio il mondo digitale perché presto, molto presto, sentirete di nuovo parlare di noi. E si cominceranno a capire meglio molte cose. Dailybaloon prima o poi tornerà, appena il resto del mondo si sarà un attimo stabilizzato. Nel frattempo… spring is coming.

banner.jpg

Annunci

Top7 delle anteprime di gennaio

Ragazzuoli, salve a tutti e bentornati. È di nuovo il momento di sfogliare quei cataloghi pieni di colori luccicanti e novità irresistibili, farci due conti in tasca e capire cosa valga la pena tenere d’occhio e cosa no. Eccoci quindi all’usuale classifica delle 7 migliori novità che arriveranno sugli scaffali nei mesi a venire. Continua a leggere

Irene. Si cresce, si cambia…

Ragazzuoli, salve a tutti e bentornati. Fa freddo, pensiamo all’estate che è meglio.

Ho avuto modo in questi giorni di leggere Irene, l’ultimo (ormai mi sono convertito al maschile, ma ho opposto resistenza, giuro) graphic novel di Simone Prisco, pubblicato sempre con Douglas Edizioni. Simone me l’ha inviato affinché potessi leggerlo e dirne due parole e sono lieto di farlo perché 1) è un bel libro e 2) mi fa pensare al caldo, al mare, all’estate. E con ‘sto freddo maledetto ne avevo proprio bisogno.

irene-cover

Continua a leggere

Rivalsa culturale con il guanto da forno

Ragazzuoli, salve a tutti e bentornati. Passate le feste? Tutto bene? Mangiato e bevuto il giusto? Perfetto. Ora che sono finiti i convenevoli, e che è tempo di tornare al lavoro, cominciamo. Con il guanto da forno addosso, che oggi va così e ci sono cose che non vanno di cui vale la pena parlare. E poi, quale modo migliore per cominciare l’anno nuovo di un’invettiva vecchio stampo?

guanto da forno.jpg

Continua a leggere