Uno scontro accidentale sulla strada per andare a scuola può portare a un bacio?

In seguito Eiko, coperta di sangue, vagò barcollante in uno stato di semi-incoscienza. Ma nessuno si accorse di lei.

cover

Salve a tutti e bentornati. Spero che il caldo non vi stia provando troppo e se invece avete la fortuna di trovarvi in un posto fresco… bè, meglio per voi! Oggi vorrei parlarvi di uno dei fumetti più incredibilmente fuori di testa che mi sia mai capitato di leggere, partorito dalla mente di uno dei mangaka più brillantemente visionari ma al contempo più fondamentalmente pazzi che mi sia mai capitato di incontrare. Sto parlando di Uno scontro accidentale sulla strada per andare a scuola può portare a un bacio? di Shintaro Kago. Il titolo dice di per sé molto sulla follia generale che permea l’opera… Vediamo.

Continua a leggere

Annunci

Analisi: Mega di agosto 2013 – RW Lion e Altri Editori

coverFinalmente! Dopo tanta fatica sono riuscito a tornare nel mondo civilizzato, si fa per dire, per recuperare Mega 194, il numero di agosto che si rivela utile ed interessante nonostante il ritardo. Prima di parlare delle novità vorrei segnalare un editoriale e magari commentare un paio di cosucce. Mi riferisco dell’articolo pubblicato a pagina 17 a cura di, attenzione attenzione, nanoda.it (il sito in realtà è .com). Avete capito bene! Gli stessi che, come suggerisce il nome, sono i responsabili dei Nanoda Awards di cui avevamo parlato. L’articolo si intitola, con definitiva drammaticità, Successi del 2014. Al di là del contenuto su cui ho seri dubbi, ma causa profonda ignoranza nel ramo manga non ancora tradotti non posso commentare anche se francamente tutti e cinque i “successi” proposti mi sembrano delle puttanate, il problema è la forma. Ma dannazione. Scrivere in italiano corretto è il vostro maledettissimo lavoro, vi pagano per farlo. Questo articolo è scritto talmente male, con frasi definitivamente senza senso, da farmi venire dei dubbi sulla serietà professionale di chi lo scrive. Cioè, se per lui/lei/loro questa pappetta di grammatica e punteggiatura frullate e shackerate sono italiano corretto, chissà cosa lui/lei/loro avrà/avranno realmente capito dei fumetti partecipanti al premio da lui/lei/loro stesso/stessa/stessi istituito. Morale: leggete l’articolo e imparate come NON si scrive. E ora proseguiamo con le anteprime. Continua a leggere