The Wake, parte due: dal mondo allagato a… fine?

Cosa speri di trovare là fuori? Perché il bel mondo che fu è andato, ragazza. I siri hanno deviato le acque calde verso i ghiacci… questi si sono squagliati e il mare è salito. Ed eccoci qui. Mi hai sentito? Guarda come siamo messi. I territori. La capitale. La muraglia. benvenuta in America.

Eh tu? Il tuo miglior amico è un delfino rimediato al mercato nero. Vendi teste di siri illegalmente. Tutto quello che potrai sentire appollaiata lassù sono i fantasmi.

The Wake parte 2 cover

Salve a tutti e bentornati su queste pagine a chiacchierare di fumetti. Vi ricordate qualche tempo fa, ormai saranno passati mesi, quando parlammo di The Wake, l’opera Vertigo di Scott Snyder e Sean Murphy premiata con due Eisner? Ne era appena uscita la prima metà ed era stata un colpo allo stomaco: invece della stupidaggine che mi aspettavo mi sono ritrovato per le mani un’avventura pazzesca, misteriosa, dall’ottimo ritmo e dal fascino un po’ retrò, ben scritta e ben disegnata. Quel volume si concludeva annunciando la seconda parte che, tra città su dirigibili e muraglie per tenere a bada il mare, si prospettava parecchio differente. Continua a leggere

Annunci

I nuovi Darkness e Witchblade

Premetto che non ho mai letto nulla dell’universo di Witchblade e che sono abbastanza ignorante in materia: quando ho cominciato ad interessarmi a fumetti di questo tipo eravamo già piuttosto avanti con la numerazione, anche in Italia, e parecchi numeri risultavano di difficile reperibilità. Devo ammettere, tuttavia, che questo mondo mi ha sempre affascinato così ho approfittato di questa specie di reboot (si, anche qua, sembra una dannata epidemia) per provare ad inserirmici: ho così comprato e letto i numeri uno di Witchblade e Darkness.

Come da premessa non ho la più pallida idea di come questi due volumi si colleghino alle saghe precedenti, se siano o meno coerenti con la continuity passata o se ripartano da zero. Quindi prendete le mie parole con le pinze dato che ho affrontato questi albi da completo neofita e senza farmi troppe domande. Continua a leggere